IF You, un Progetto di Benessere per il Territorio: Intervista a Cristiano Gamba

cristianoSi dice che le aziende di oggi debbano cambiare filosofia e riscoprire i valori di un tempo rafforzandoli con le nuove tecnologie del web, mettendo gli interessi delle persone davanti a quelli puramente economici: ecco il motivo per cui è nato il progetto IF You.

Noi che vi parliamo – e che avrete modo di conoscere – siamo un team di due giornaliste del fashion, che cureranno il blog di IF You con lo scopo di creare una Community forte. Grazie alle nostre rubriche, vi spiegheremo come utilizzare i prodotti, quali sono le qualità del made in italy e vi faremo amare questo progetto, facendovi sentire protagoniste.

Per iniziare la nostra avventura, abbiamo scelto di intervistare i 4 soci fondatori, che spiegano come è nato il progetto. Loro sono: Maurizio, Cristiano, Dimitri e Federico. In questo articolo, intervisteremo Cristiano Gamba, Marketing Manager del progetto.

Blogger: Il nome da te scelto è molto particolare, e nonostante sia inglese è anche di facile traduzione. Qual è il suo significato?

Cristiano: Venuto a conoscenza dell’idea di Maurizio, ho messo a disposizione le mie competenze di Marketing Manager, ideando un brand dal nome IF You a cui ho aggiunto i verbi: need, like, want. Questo vuole indicare tre stati d’animo del consumatore, di bisogno, di desiderio e di piacere, su cui orientare la scelta dei prodotti da immettere sul mercato.

Blogger: Su che base avete ritenuto dei prodotti migliori di altri, e con che criterio li avete scelti?

Cristiano: La gente vuole una cosa: stare bene. Credo che questa condizione si possa ottenere attraverso un innalzamento della qualità dei consumi e ad un corrispettivo abbassamento dei prezzi. Ecco perché il concetto di marca, se andiamo al di là delle apparenze, non è determinante, a differenza della qualità che deve essere imprescindibile.

Blogger: Non credo però che tu sia un tale esperto di cosmesi da poter scegliere a colpo sicuro un così vasto numero di prodotti… Svelaci il trucco

Cristiano: Non li ho scelti io, ma le persone. L’idea di creare una community sfruttando i social media e il blog di IF You che voi oggi gestite, mi ha permesso di capire tutto ciò che le persone non vogliono, tutto ciò che le infastidisce. Da qui ho potuto tirare le fila di un’analisi di mercato mirata che ho sottoposto a Maurizio e Dimitri, miei soci, che sono andati alla Cosmoproof di Bologna e hanno individuato quello che fa al caso nostro

Blogger: In che modo si crea una community in ambito commerciale?

Cristiano: andando incontro ai loro interessi. La maggior parte delle persone, in grande o piccola parte, è interessata a temi di ordine generale come la bellezza, il wellness, e più che mai sente il bisogno di comunicarlo. I nostri sistemi di comunicazione sono stati strutturati per fare un tipo di cultura e informazione che interagisca e ripsonda ai bisogni latenti delle persone. Anche quelli di carattere sociale e umano.

Annunci

Un pensiero su “IF You, un Progetto di Benessere per il Territorio: Intervista a Cristiano Gamba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...