ESTATE…. IN PUNTA DI PIEDI!!

Ci siamo amiche: IT’S SUMMER TIME!!!

piediVia libera a pantaloncini, t-shirt leggere, abitini svolazzanti, sandali e zeppe; i centimetri di pelle mostrati aumentano, la carnagione si fa bella dorata (scopri come avere una tintarella perfetta leggendo questo articolo!), e gambe e piedi diventano protagonisti di questa bella stagione. Indossare sandali, zeppe, camminare in spiaggia porta in primo piano i nostri piedi; ma loro sono all’altezza? Durante l’anno, ammettiamolo, li trascuriamo: un po’ per pigrizia e un po’ perchè, in effetti, non sono mai in mostra.

Nessun timore, porre rimedio è facile!

1 – Pulizia ed Esfoliazione: Via la pelle morta e in eccesso! Per prima cosa assicuratevi di aver rimosso eventuali tracce di smalto. Fondamentale  è eliminare le cellule morta depositate ed accumulate durante l’inverno. Calli, talloni screpolati e duroni sono oltre che antiestetici anche dolorosi. Per un esfoliazione facile, veloce, non invasiva utilizzate Foot Plus:Un prodotto innovativo per idratare i piedi, rimuovere i calli ed eliminare le cellule morte. Indossando due comodi calzini, si aziona un trattamento idratante innovativo per i piedi secchi o screpolati, che in breve rende i piedi morbidi e lisci come la seta.

idrata-e-leviga-i-piedi2 – Pediluvio: Una volta alla settimana dedicate 10 minuti per coccolare i vostri piedi. Immergeteli in acqua tiepida arricchita con Sali da Bagno e Pediluvio alla Calendula e Rosmarino. Bastano pochi grani di questi sali, estratti a 460 metri di profondità dalla sorgente salina Luisenhall, in Germania, contenenti oligoelementi naturali tipici delle acque termali (calcio, magnesio, ferro), per mantenere morbide quelle parti del piede che tendono ad indurirsi ed inspessirsi.

Pedicure in the spa salon in the garden3 – Unghie: Limate, Idratate e Colorate. E’ il turno delle unghie: limatele per dare la forma che più vi piace. L’ideale è usare una lima che non crei troppi traumi, che levighi l’unghia e non la sfaldi. Consiglio: evitate di creare spigoli e angoli taglienti, che potrebbero crearvi piccoli taglietti tra le dita e preferite semprel’uso della lima, piuttosto che delle forbicine, perchè l’uso di quest’ultime potrebbe favorire sfaldamenti, irritazioni e anche micosi.  Ora siete pronte per lo smalto ma prima applicate una base trasparente che protegga e al contempo idrati. Scegliete lo Smalto Biolgico Curativo, con cellule staminali vegetali estratte dalla rosa, Filtri UV, Oxygen Technology, Vitamina A, E, B5 e Olio d’Argan. Una volta asciutta la base applicate lo smalto scelto (per qualche idea guardate qui!) e al termine applicate il Top Coat per preservare lo smalto e farlo durare di più!

4 – Problema di sudorazione e di cattivo odore?  Le soluzione sono due, entrambe  molto efficaci: una indicata per l’uso di calzature chiuse e uno da preferire quando si usano calzature aperte. La prima è una polvere per piedi e scarpe Odaban® che offre una protezione attiva e duratura contro il cattivo odore già dalla prima applicazione: Odaban piedi! 

gioielli-piediSe invece desiderate piedi freschi e senza cattivi odori, provate il Balsamo piedi calendula e rosmarino: rinfresca e rivitalizza i piedi, ammorbidisce la pelle e previene la formazione dei cattivi odori. Ha azione antiaspirante naturale a base di estratto di calendula (dalle proprietà calmanti e rigeneranti) e e di olio di rosmarino (stimolante e rinvigorente), specifico per i problemi del piede come pelle secca, iperidrosi,cattivo odore e piede dell’atleta.

5 – Sempre idratati! I piedi sono forse la parte del nostro corpo più maltrattata: sempre chiusi dentro scarpe, spesso scomode e inadatte, dimenticati per mesi e poi sfruttati al massimo nei mesi estivi. Per assicurare sempre piedi idratati e morbidi, consigliamo la Cema Uraderm Plus, clinicamente testata e scientificamente formulata per chi ha piedi e talloni secchi e ha la necessità di idratare e nutrire la pelle del piede. 

Scopri di più…

 S.C.

Annunci

2 pensieri su “ESTATE…. IN PUNTA DI PIEDI!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...