SOS PELLE GRASSA!!

seborrea-cute-seborroica3Pelle grassa, come fare? Comedoni, brufoletti, aspetto untuoso e pori dilatati, sono solo alcuni dei caratteri distintivi della pelle grassa.  E’ in realtà un inestetismo molto diffuso che affligge prevalentemente adolescenti. La pelle grassa appare alla vista lucida ed oleosa, dal colorito spesso spento e, al tatto untuosa e ruvida. Il film idrolipidico, solitamente sottile ed impercettibile,  si fa più spesso e ceroso, tanto da ostacolare la traspirazione delle cellule e favorire così i microrganismi colpevoli di infiammazioni e cattivi odori. Le persone con pelle grassa, presentano pori dilatati e sono maggiormente suscettibili a forme acneiche, dermatiti seborroiche…

Step 1: Conoscerla

 

pelle-donnaOLEOSA: Il sebo è fluido e prodotto in quantità rilevante; alla vista appare lucida, con pori molto dilatati.

SEBORROICA: Le ghiandole sebacee in questo caso fanno gli straordinari! Producono quantità di sebo in eccesso, che dilata le pareti dei follicoli (“pori della pelle”).

ASFITTICA: Il sebo è ceroso, denso e la quantità eccessiva ostruisce il lume follicolare così da rimanere intrappolato (con detriti cellulari e batteri) al suo interno. Questa situazione crea il Comedone che può essere chiuso (punto bianco) o aperto (punto nero).  In questo caso il sebo non viene riversato all’esterno e quindi la pelle non appare grassa ed untuosa.

IMPURA E A TENDENZA ACNEICA: questa diversamente dalle altre, è caratterizzata da papule e pustole, causate dai batteri .

PELLE MISTA: caratterizzata dalla contemporanea presenza di zone molto grasse ed acneiche, e di altre estremamente aride e secche.

Step 2: Non aggredite la pelle.

doccia_080617-e1401964106706Non nutrirla in modo eccessivo e non aggredirla con prodotti cosmetici irritanti. Molti detergenti seccano la cute e ciò provoca, da parte delle ghiandolee sebacee, una produzione maggiorata di sebo. Scegliete quindi   prodotti specifici per pelli grasse, con pH relativamente basso (4.5-5.5). Evitate inoltre lavaggi troppo frequenti (non più di 2-3 al giorno) o troppo diradati (meno di uno al giorno). La Linea di Prodotti naturali Kneipp offre Body Wash perfette per trattare questo tipo di pelle: scegliete la linea Sensitive Derm se avete irritazioni e pelle particolarmente sensibile oppure la Linea Aloe, per sfruttare gli estratti benefici e calmanti di questa pianta.

Step 3: Cosmetici, quale scegliere?

È fondamentale scegliere il cosmetico più adeguato per il proprio tipo di pelle…La Crema ideale, che si tratti di crema viso o di crema corpo, deve contrastare l’iperproduzione di sebo, idratare in profondità, combattere la proliferazione batterica e favorire la chiusura dei pori. Ideali le Body Lotion delle due linee sopra descritte (Sensitive Derm e Aloe) mentre per il viso ottima è il duo Crema Giorno e Crema Notte Vita Age In, che grazie agli Estratti di Frutta, alla Vitamina A, Vitamina E, Vitamina F, al Burro di Karité e all’Acido Ialuronico, assicurano la giusta idratazione.

Step 4: Dilatare, Esfoliare, Chiudere i Pori

Una volta a settimana consigliamo di seguire questo procedimento:

  • maschera-visoDILATARE i pori, sfruttando l’azione dell’acqua calda o del vapore.
  • ESFOLIARE con uno scrub delicato che asporti però le cellule morte ed il sebo in eccesso (Scrub Vita AGe In agli Estratti di Frutta).
  • PURUFICARE è indispensabile per bilanciare le pelli impure e rendere più omogenea e vellutata l’epidermide. Consigliamo la Maschera Astringente Purificante seboequilibrante, a base di propoli, argilla verde, carota ed estratto di bergamotto.
  • CHIUDERE I PORI semplicemente sfruttando l’azione meccanica sulla pelle dell’acqua fredda.

Step 5: un occhio all’alimentazione

Una dieta squilibrata può aggravare il disturbo della pelle grassa. Limitare dunque il consumo di grassi animali, alcol, zuccheri  raffinati e preferire carni bianche, pesce, cereali integrali, frutta e verdura.

Step 6: non fumare!

Il fumo è un vero e proprio nemico della pelle perché, aderendo agli strati epidermici superficiali, la “tappa”, rendendola più unta ed oleosa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...