SOS CAPELLI: Errori che tutte facciamo e segreti che poche conoscono!

extension-per-capelli-quello-che-c-e-da-sapere-372829_w1000Biondi, mori, castani, neri corvino, grey alla “50 sfumature di griogio”, multicolor, con meches, riflessati, tinti, con extension..e chi più ne ha più ne metta!

Capelli, Capelli, Capelli…cruccio e gioia di ogni donna! Ma siamo sicure di non commettere errori e di conoscere tutti i segreti per coccolarli al meglio?

SHAMPOO, Cambiatelo! Così come con i prodotti per il viso non ci si dovrebbe mai fossilizzare su un unico prodotto.  Cambiate stagionalmente shampoo, conditioner e maschera.

BALSAMO PUNTO 1, spesso pensiamo che riempirci la testa di balsamo renderà la chioma più setosa e lucente, ma in realtà il risultato è esattamente l’opposto!  Per evitare l’effetto “Capelli pesanti” applicate il balsamo solo sulle punte (o da metà lunghezza).

BALSAMO PUNTO 2: scegliete il prodotto con cura in base alla tipologia dei vostri capelli. Se avete capelli fini, o grassi non sceglietelo troppo nutriente mentre se avete capelli aridi o sciupati e scegliete un balsamo troppo leggere non avrete alcun effetto positivo, anzi.

lavare-spesso-capelliNON LAVATEVI I CAPELLI TUTTI I GIORNI! Non dico di fare come Kim Kardashian che li lava una volta ogni sette giorni…ma nemmeno con troppa frequenza. Farlo tutti i giorni e poi asciugarli, rischia di indebolirli e farli soffrire.

 RISCIACQUO PUNTO 1,  no all’acqua calda ma preferite l’acqua tiepida che non altera gli oli naturali del capello.

RISCIACQUO PUNTO 2, questo passaggio merita del tempo! L’acqua elimina tutti i residui… un risciacquo veloce e non accurato lascerà capelli unti.

PETTINATE i capelli prima lavarli e anche dopo lo shampo, prima di applicare il balsamo…tra l’applicazione dei due prodotti strizzate bene le lunghezze perchè se i capelli hanno troppa acqua non assorbono altri prodotti. Consiglio: pr non strappare e spezzare i capelli, soprattutto nella parte inferiore, scegliete un pettine a denti larghi.


PRODOTTI DI QUALITA’ PUNTO 1
, controllate sempre gli ingredienti dei vostri prodotti. Scegliete prodotti di qualità, possibilmente made in Italy, che non contengono petrolati, nichel o altre sostanze aggressivelinfa2. Ottima è la linea Linfa Age di Bottega di Lunga Vita: made in Italy, naturale,con prodotti specifici per ogni esigenza  come lo shampoo delicato per lavaggi frequenti (con malva, calendula, proteine del grano), shampoo per capelli grassi (con ortica, bardana, semi di pompelmo, menta e bergamotto),  shampoo anticaduta tonico stimolante (con nasturzio, china, betulla,arnica, teofilla e vitamina C), shampoo biorivitalizzante antiforfora (timo, propoli, lichene), shampoo nutriente per capelli secchi, fragili e sottili (con cere d’olivo, grano, carota, ceramidi naturali e miele) e shampoo alla camomilla schiarente e illuminante.

PRODOTTI DI QUALITA’ PUNTO 2, il prezzo non deve essere l’unico criterio di scelta. Un prodotto economico rischia di rovinare in modo anche  importante i capelli e di infiammare la cute.

CAPELLI FINI? Non torturateli piastrandoli fin dalla radice ma per lo styling concentratevi sulle lunghezze e  sulle punte.

ALIMENTAZIONE: Una dieta equilibrata è fondamentale per la salute dei capelli. Frutta e verdura hanno proprietà antiossidanti e sono ricche di vitamina A (dona robustezza e previene la forfora), di vitamina C (stimola la crescita), di vitamine B1 e B2 (senza queste si ha una precoce caduta dei capelli) e di vitamina E (antiossidante, combatte i radicali liberi). Basilare è anche la Vitamina H (biotina), per la crescita dei capelli e per la prevenzione della caduta. Dove la si trova? In carne, fegato, tuorlo d’uovo, cioccolato, arachidi, piselli secchi, funghi, lievito di birra, latte e formaggi.

FRANGIA UNTA? Sembra banale ma è fondamentale non continuare a toccarla e sistemarla!

CAPELLI E SOLE: anche loro risentono dell’esposizione prolungata fino anche a danneggiarsi. Ottimo è Bagno Doccia e Capelli della Linea SOL LEON, made in Italy e naturale, che va a ristabilire l’equilibrio sia per la cute che per il capello.

PISCINA? Prima di immergerti bagna i capelli sotto la doccia così, una volta in acqua, non assorbiranno cloro e sostanze chimiche.

Ed ora…chiome al vento!

www.ifyouagency.com

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...