Addio cellule morte!!!

3,2,1… ed eccoci già a metà Gennaio! Quanti dei buoni propositi di fine 2016 avete già messo in pratica? Diete, “remise-en-forme”, iscrizioni in palestra, smetteri di fumare, ritagliarsi del tempo, leggere… quante di queste sono rimaste un semplice elenco scritto con tanta passione e speranza solo qualche giorno decina di giorni fa?

Tra gli obbiettivi del 2017 mettiamo di sicuro ai primi posti “Prendersi un po’ cura di noi, coccolarsi” ed è per questo che oggi parliamo di uno step F-O-N-D-A-M-E-N-T-A-L-E della beauty routinne settimanale: l’Esfoliazione!

Sia la pelle del viso che quella del corpo, infatti, accumulano nella parte superficiale strati di cellule morte, che ormai non servono più. Uno scrub ogni 7-10 giorni rimuove queste cellule morte, stimola la pelle a rigenerarsi, producendo nuove cellule e ci consente di rimuovere anche  sebo e sostanze inquinanti che si depositano sulla sua superficie, ecc.

Non solo! Perchè trattamenti anticellulite, rassodanti, antiage… etc. abbiano il massimo risultato è davvero imprescindibile il passaggio dell’esfoliazione perchè, eliminando lo strato cutaneo che svolge il ruolo di “muro” i principi attivi vengono meglio assorbiti.

ESFOLIANTE, SCRUB, GOMMAGE e PEELING: qual è la differenza?

Come ESFOLIANTE identifichiamo qualsiasi prodotto che esfolia, cioè rimuove lo strato più superficiale della pelle. Quindi con questo termine si intendono gli scrub ma anche spugne i guanti per il corpo Isi. Quest’ultimo, ideato sia nella versione viso che nella versione corpo, è un guanto riutilizzabile che lascia una pelle microbiologicamente pulita grazie all’azione degli ioni presenti nella fibra d’argento che elimina il primo strato di cellule morte ossigenando la pelle e stimolando la rigenerazione cutanea. La funzione antisettica è garantita dagli ioni sprigionati dalla fibra d’argento che creano un ambiente ostile alla formazione microbica e batterica (scopri di più).

Lo SCRUB è una crema o gel contenente piccole sfere che durante il massaggio (sempre con movimenti in senso circolare) raccolgono le impurità e l’eccesso di cellule morte. Scegliete sempre uno scrub delicato per il viso ed uno invece più deciso per il corpo.

Eccone alcuni esempi:

  • INTERVENTO SCRUB VISO VITA AGE IN: Questo scrub non aggressivo ma estremamente efficace, permette la rimozione delle cellule morte sulla superficie epidermica favorendo il ricambio con cellule nuove ed una migliore ossigenazione della pelle che risulterà così piu’ levigata, luminosa, uniforme nel colorito.
    I microgranuli che esercitano un’azione meccanica , sono immersi in una morbidissima emulsione ricca di principi attivi naturali che durante il massaggio esplicano un’azione emolliente e permettono una profonda pulizia anche alle pelli piu’ sensibili.
  • SCRUB ILLUMINANTE VISO – Vita Age WhiteningDermopeeling in crema a base di un esclusivo mix di attivi anti tirosinasi uniti all’efficacia di acido lattobionico , acidi della frutta e microcristalli di silicio e madreperla d‘ostrica per un prodotto di  preparazione epidermica attivo, sicuro e delicato che assicuri il comfort più completo a tutti i tipi di epidermide. Accelera il rinnovo cellulare per eliminare rapidamente i granuli di melanina presenti nello strato epidermico, invia messaggi intracellulari in profondità fino al derma per favorire la produzione di collagene ed esalta la brillantezza e la luce dell’incarnato.
  • GEL SCRUB AZIONE FORTE (CORPO)Si tratta di un gel dall’elevato potere rinnovante per la presenza dell’Acido Glicolico che, con la sua azione chimica unita all’azione meccanica propria dei Microgranuli contenuti, esercita un’ intensa azione di pulizia profonda e di rinnovamento cellulare. La presenza di Vitamina C, di D-Pantenolo, di Aloe Vera Gel e di Acqua di Hamamelis, energizzanti, restituivi e dermoprotettivi, assicura alla pelle morbidezza e protezione.
  • SCRUB CORPO BOMB: sono scrub corpo particoalrmente golosi con base oleosa il che regala al derma oltre che un perfetto effetto esfoliante, anche un risultato morbido e setoso. Impossibile resistere ma quale fragranza scegliere? Lampone, lime e pepe nero o arancia e neroli, o ancora fragola e crema?!

GOMMAGE: Particolarmente indicato per le pelli sensibili e delicate.  Simile ad una crema, ma non contiene nessun tipo di microsfere. Come funziona? Non appena applicato si inizia subito ad “asciugare”, intrappolando tutte le sostanza di rifiuto e le cellule morte presenti sulla superficie.

Il PEELING invece, a differenza dei metodi sopracitati, agisce chimicamente e penetra più a fondo. Vengono usati acidi della frutta, acido glicolico, lattico, mandelico, ecc. e variano dai più delicati,a nche per uso domestico, ai più forti e concentrati, utilizzabili solamente del medico.

  • PEELING ACIDO GLICOLICO: L’Acido Glicolico fa parte della famiglia degli idrossiacidi e si ricava dalla canna da zucchero, il quale avendo un peso molecolare piu basso rispetto agli altri acidi, ha una migliore capacita di penetrazione. Questo permette una migliore esfoliazione delle cellule morte migliorando il turnover cellulare. Gli effetti sono evidenti: pelle piu luminosa, rughe attenuate, colorito uniforme, idratazione migliorata, cute piu levigata e compatta. Inoltre, la stimolazione di collagene ed elastina, migliora il trofismo cutaneo.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...